Legge Fallimentare - aggiornata al 01 Gennaio 2017

TITOLO II Del Fallimento / Capo I Della dichiarazione di fallimento

Art. 12. Morte del fallito Chiudi


Stampa articolo

1. Se l'imprenditore muore dopo la dichiarazione di fallimento, la procedura prosegue nei confronti degli eredi, anche se hanno accettato con beneficio d'inventario.

2. Se ci sono pi¨ eredi, la procedura prosegue in confronto di quello che Ŕ designato come rappresentante. In mancanza di accordo nella designazione del rappresentante entro quindici giorni dalla morte del fallito, la designazione Ŕ fatta dal giudice delegato.

3. Nel caso previsto dall'art. 528 del c.c., la procedura prosegue in confronto del curatore dell'ereditÓ giacente e nel caso previsto dall'art. 641 del c.c. nei confronti dell'amministratore nominato a norma dell'art. 642 dello stesso codice.